UROLOGIA



L'urologia è la branca specialistica medica e chirurgica che si occupa delle patologie dell'apparato genito-urinario, cioè reni, ureteri, vescica, prostata ed organi genitali maschili esterni.
L’uomo può aver bisogno dell’urologo a qualsiasi età, ma è soprattutto dopo i 50 anni che aumentano le richieste di visite per patologie molto frequenti come l’ipertrofia prostatica benigna o il cancro della prostata.

L’urologia, contrariamente a quanto molti pensano, non è solo “prostata” e soprattutto non è “solo per i maschi” Patologie largamente diffuse, come la calcolosi urinaria ad esempio, possono interessare anche il genere femminile. Esistono poi problematiche urologiche più tipicamente femminili, come l’incontinenza urinaria, le cistiti ricorrenti e i prolassi urogenitali.

SINTOMI



Una visita specialistica di Urologia, in caso di sintomi quali:

Bruciori
Dolori o difficoltà ad urinare
Presenza di sangue nelle urine
Perdite involontarie di urina
Problemi nell’ambito sessuale.


 


Rivolgersi ad un Urologo non bisognerebbe aspettare il sopraggiungere dei sintomi, ma dovrebbero essere eseguiti una serie di controlli periodici, differenti a seconda dell’età del paziente.